Tecnica di passaggio e ricezione in movimento | YouCoach Salta al contenuto principale

Tecnica di passaggio e ricezione in movimento

Tecnica di passaggio e ricezione in movimento

 
Obiettivo
Materiale
  • 4 coni (o cinesini)
  • Palloni
Preparazione
  • Area di gioco: 6x6 metri
  • Giocatori: da 4
  • Tempo di svolgimento: 16 minuti
  • Numero di serie: 4 da 3 minuti (con 1 minuto di recupero passivo dopo ogni serie)
Sommario Obiettivi Secondari
Esercizio tecnico a 4 giocatori sulla trasmissione, ricezione e dominio palla con cambio di posizioni
Combinazione, Differenziazione spazio-tempo, Rapidità, Tipi di corsa, Interno piede, Esterno piede, Ricevere, Controllo orientato, Dribbling
Organizzazione

Creare con i 4 coni posti ai 4 vertici una stazione di lavoro a forma di quadrato 6x6 metri. In mancanza di coni si possono utilizzare 4 cinesini. I quattro giocatori si dispongono in prossimità dei 4 vertici del quadrato (un giocatore per cono). Due giocatori con la palla (A e B) e due giocatori senza palla (C e D). Tenere altri palloni di scorta vicino al quadrato di lavoro. In caso di più giocatori a disposizione, creare altre stazioni di lavoro vicine (dove i giocatori lavoreranno sempre a quaterne).

Descrizione
  • I 4 giocatori sono disposti in prossimità dei vertici (coni) del quadrato: A, B, C, D. I giocatori A e B con il pallone, i giocatori C e D senza pallone (si lavora con 2 palloni contemporaneamente)
  • A e B, contemporaneamente, trasmettono la palla al giocatore di fronte a loro sul vertice opposto, lungo il proprio lato: A passa la palla a D, B passa la palla a C (come in figura)
  • Dopo aver trasmesso la palla i giocatori A e B si cambiano di posizione l'uno con l'altro
  • I giocatori C e D, dopo aver controllato la palla, eseguono una finta sul cono di fronte a loro e trasmettono anche loro palla al compagno posizionato sul vertice opposto lungo il proprio lato: C passa la palla ad A, D passa la palla a B
  • Dopodichè anche i giocatori C e D invertono le proprie posizioni
  • Si continua così in modo continuativo per tutta la durata della serie. I giocatori A e B trasmettono palla agli altri 2 compagni di fronte a loro e si cambiano di posizione tra loro. Stessa cosa faranno i giocatori C e D

 

Regole
  • Il passaggio va eseguito di interno piede con la massima precisione in figura al compagno
  • Ogni giocatore deve trasmettere palla al compagno posto sul cono opposto in maniera precisa e con buona intensità di calcio, alternando nella trasmissione palla piede destro a piede sinistro
  • I giocatori che ricevono la palla devono eseguire una ricezione prestabilita in partenza dall'allenatore, alternando nella ricezione palla, piede destro e piede sinistro. Dopodichè devono effettuare sul cono posto vicino a loro una finta con esecuzione rapida e passare la palla nuovamente al compagno posizionato sul vertice opposto
Varianti
  1. Variare il tipo di traiettoria di passaggio (ad esempio traiettoria alta anziché rasoterra)
  2. Variare la distanza tra i coni (allungare o diminuire la misura dei lati e quindi la distanza di calcio)
Temi per l'allenatore
  • Curare la tecnica di trasmissione palla: distanza e posizione del piede portante rispetto la palla, punto di impatto del piede di calcio con la palla, oscillazione dell'arto che calcia accompagnando il gesto tecnico, inclinazione del busto, uso del tronco e delle braccia per equilibrio e dosaggio forza di calcio
  • Curare la tecnica di controllo e ricezione palla: assorbimento di interno piede, esterno piede, pianta del piede. Valutazione traiettoria e punto di caduta palla su trasmissione a parabola alta
  • Far eseguire in maniera rapida la finta sul cono prima della trasmissione al compagno: tocchi veloci, baricentro basso, rapidità e sensibilità di piede
  • Curare la tecnica di corsa per spostarsi da un cono all'altro e la presa di posizione con postura del corpo corretta per la ricezione palla

Articoli correlati